Film Recorder: dall’immagine digitale alla pellicola senza passare dal via.

Può capitare di dover stampare un negativo graffiato, o rovinato dall’usura o a causa di una cattiva conservazione: difficile e a volte impossibile provare a ritoccare la stampa. Ma soprattutto può capitare di voler stampare un’immagine digitale, soprattutto se in bianco e nero, attraverso il metodo tradizionale, con l’ingranditore per ottenere una VERA FOTOGRAFIA su cartoncino baritato o politenato. Un sistema c’è, in grado di ottenere un risultato eccellente. Si tratta del Film Recorder, un apparato digitale/analogico in grado di restituire l’immagine digitale su negativo, dal formato 24x36mm al formato 6x6 cm fino alla pellicola piana 10x12cm e in alcuni casi addirittura 20x25cm ! La Karl Bielser, oggi Punto Foto Group, che da oltre settant’anni è uno dei punti di riferimento nazionale per la vendita e i servizi che ruotano intorno all’argentico dispone di un Film Recorder in grado di realizzare questo vero e proprio miracolo, permettendo di trasformare un file digitale in un negativo, in tutti i formati sopra descritti. Fatta eccezione per un negativo rovinato, se si desidera stampare una VERA FOTOGRAFIA bianco e nero su cartoncino baritato ancora oggi la strada migliore è quella di scattare su pellicola. Siamo in un millennio di dualismo, e non solo in fotografia. Il digitale è un procedimento di acquisizione di immagini eccellente, con dei plus oggettivamente inimmaginabili pensando alla pellicola. Ma al contempo la fotografia argentica è ancora una strada aperta e a sua volta con dei plus unici. Se un tempo si portavano due corpi macchina – e ancora succede – , uno caricato con pellicola bianco e nero e l’altro con pellicola a colori, oggi il migliore corredo dovrebbe prevedere un corpo macchina digitale e uno a pellicola, declinando i due sistemi a seconda delle situazioni. In ogni caso, grazie al Film Recorder, è possibile trasformare un’immagine digitale in una argentica. Se il risultato è identico, il percorso, però, non è lo stesso, da tutti i punti di vista.

 

 

Iscriviti ai corsi di fotografia argentica

Scopri tutto...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi